english version

È attivo il nostro contatto WhatsApp! Scrivici o chiamaci al 333 2022801

Come fare se la mia storia finisce sui giornali

Se la mia storia finisce sui giornali? Come Eliminare la notizia dal web

Quando tutto diventa di dominio pubblico in meno di un batter di ciglia, è il caso di preoccuparsi se la propria storia personale finisce sui giornali. Può capitare a chiunque; imprenditori, influencer, artisti e persone comuni. Una questione di rilievo giudiziario, una brutta avventura, et voilà, il nostro nome ed i fatti nostri finiscono online.
La differenza fra un giornale cartaceo ed uno digitale è però presto detta. Se la storia non è troppo succosa finirà presto nel dimenticatoio con il primo, mentre con il secondo, qualsiasi sia il peso della questione… beh, saremo in rete per sempre.
Perché ricercando il nostro nome su Google, o qualsiasi altro motore di ricerca, quell’articolo, quella notizia, quei fatti, torneranno sempre a galla. È una sorta di memoria eterna quella del web. Che può sempre essere richiamata con una semplice ricerca in rete. Dunque che fare?

Perché parliamo di memoria eterna del Web

Perché parliamo di memoria eterna online?
È presto detto. Ogni cosa venga pubblicata online (dalle immagini, agli articoli, ecc…) è marcata con una coordinata: un indirizzo specifico a cui corrisponderà sempre un determinato contenuto. Questo indirizzo noi lo chiamiamo URL ed è quello che inseriamo nelle barre di ricerca dei nostri browser per raggiungere determinate pagine online.
Ad esempio www.tuteladigitale.it è la coordinata di questo sito. Ogni singolo articolo al suo interno ha un proprio indirizzo specifico, così come ogni foto, ogni icona e pulsante. Lo stesso accade per le news di un giornale online.
Cos'è un URLOra, il web è per sua natura sconfinato. Non esiste al momento la necessità di cancellare contenuti dalla rete per questioni di spazio, perché lo spazio c’è. Quindi una notizia online del 2012 è ancora presente oggi, nel 2023, e può essere trovata. Ovviamente si potrebbe protestare così: “eh ok, ma chi possiede l’indirizzo di quella notizia?”
In effetti nessuno si appunta gli URL di una notizia che non trova interessante. Quindi, al di là dei nostri peggiori detrattori, probabilmente nessuno vedrà la “mia storia finita sui giornali”, penserai. Ma qui entrano in gioco i motori di ricerca, come Google.

Google è il motivo per cui dovresti preoccuparti

I motori di ricerca sono una sacra invenzione che ha rivoluzionato le nostre vite. In una semplice barra di ricerca, indichiamo qualche parola chiave, una frase, e abbiamo tutto lo scibile a portata di mano. Google è progettato per dare risposte alle nostre domane e va a pescare queste risposte nella vastità del web e di tutto ciò che vi è stato caricato.
Questo è il problema.
Un articolo di 10 anni fa potrebbe essere considerato rilevante in una ricerca con nostro nome+cognome. E quindi una questione per noi chiusa, passata, imbarazzante, potrebbe sempre tornare a tormentarci.
Teniamo anche presente che ad oggi soci, datori di lavoro, conoscenti, possono googlare il nostro nome per avere maggiori informazioni su di noi. Cosa accade se esce qualcosa di imbarazzante dal passato, servito su un piatto d’argento proprio da Google?

Ecco cosa succede!

Succede che quella notizia brutta e seccante sarà dirimente come una appena uscita dalla penna del giornalista. Non importa il tempo passato, non importa come si sia chiusa la vicenda: un contenuto negativo può sempre tornare a tormentarti. L’unico modo per evitarlo è eliminare la notizia dal web, oppure, de-indicizzarla.

Eliminare la notizia dal web

Significa cancellarla completamente, intervenendo sul Diritto all’Oblio. Un diritto della persona garantito in Unione Europea, per cui una notizia del passato che non abbia più alcuna rilevanza debba essere cancellata dal web su richiesta dell’interessato.

De-indicizzare la notizia dal web

Significa mantenere la notizia in rete ma impedire a Google di ripescarla dai remoti angoli del web. Solo chi è in possesso dell’URL completo potrà recuperarla, ma una ricerca online non farà più emergere quel contenuto in alcun modo.
Leggi anche: Lo strano caso delle notizie da de-indicizzare da Google (senza applicare il Diritto all’Oblio)

Come si ottiene tutto ciò?

Con Tutela Digitale!
Grazie ad avvocati esperti in Diritto all’Oblio e informatici, agiamo proprio in questi casi. Non importa che si tratti di foto, vecchi articoli di giornale, video imbarazzanti. Eliminiamo o de-indicizziamo dalla rete i contenuti sgraditi, impedendo che tornino a tormentarti. L’eliminazione di notizie online è il focus della nostra azienda. Scrivici per ricevere un preventivo gratuito gratuito o informazioni su tutte le possibilità di difesa della tua reputazione che possiamo offrirti!
info@tuteladigitale.it

Simonluca Renda

Simonluca Renda

Simonluca Renda è Communication Specialist e collabora da diversi anni con Tutela Digitale curandone la comunicazione on ed off line. Scrive sul Journal di Tutela Digitale dal 2018.

Simonluca Renda

Simonluca Renda è Communication Specialist e collabora da diversi anni con Tutela Digitale curandone la comunicazione on ed off line. Scrive sul Journal di Tutela Digitale dal 2018.
Potrebbe interessarti anche
Legge

Lo strano caso delle notizie da de-indicizzare da Google (senza applicare il Diritto all’Oblio)

Eliminare o de-indicizzare. Abbiamo parlato diverse volte di come si possa agire sulle notizie pubblicate on-line grazie al...
8 Novembre 2018
Qual è la tua reputazione online?

Il miglior biglietto da visita? Verifica la tua Reputazione online!

Qual è la tua Reputazione online? La principale fonte di informazioni, notizie ed opinioni oggi è il Web....
9 Novembre 2016
Tutela Digitale SEO positive

Positive SEO; come riscrivere la tua identità digitale

Tutela Digitale si occupa di rimozione notizie dal web, eliminazione di contenuti sgraditi che si trovano on-line tramite...
25 Luglio 2019
Eliminare un articolo dalla rete

I 5 errori da evitare se vogliamo eliminare un articolo dalla Rete

Ci sono vari errori da evitare per eliminare un articolo dalla rete. Il Diritto all’Oblio offre un’opportunità importante...
4 Dicembre 2023
Tutela Digitale | Difesa reputazione online

Difesa della reputazione online: come comportarsi quando l’attacco è su siti “esterni”

Si chiama brand reputation, ed è quel valore inestimabile che permette alla tua attività di prendere il volo o...
30 Gennaio 2017
Tutela Digitale | Social Listening

Social Listening- La tua sentinella in Rete

Avete mai sentito parlare di Social Listening? È un metodo per monitorare la rete attraverso i social. Si “ascolta”...
23 Luglio 2018