Come eliminare il profilo Facebook

Facebook come diario personale

Ormai da più di dieci anni Facebook rappresenta per molti un compagno inseparabile. Il celebre Social Network, che in Italia continua ad avere molto successo, rappresenta una sorta di diario virtuale dove custodire pensieri, foto, video della propria vita. Peccato che il tutto sia pubblico. La premessa, ben conosciuta dagli utenti, viene spesso presa alla leggera, senza  riflettere realmente su cosa questo significhi. Infatti capita di postare foto in cui gli utenti sono in contesti informali. O di postare pensieri forti, inoltrati alla rete in maniera istintiva e senza filtri. Quello a cui non si pensa è come questi contenuti possano in futuro tornare a tormentarci. Se è ormai risaputo che la maggior parte della persone ricerca, anche su Facebook, informazioni su persone appena conosciute, si ignora come queste informazioni possano portare l’utente anche molto indietro nel tempo.

 

Un po’ di dati

Secondo i dati forniti da WeAreSocial il numero di utenti attivi su Facebook nel 2018 è stato di 34 milioni al mese, con una crescita del 10% rispetto al 2017. E questo vale solo per l’Italia. Altri social come Instagram sono in ascesa, ma al momento il distacco rimane importante.

Facebook e suo utilizzo in ItaliaQuesto significa, nella pratica, che il numero di profili esistenti è altissimo, così come altissime sono le informazioni fornite quotidianamente sul web dagli stessi utenti. Il pericolo è dunque costituito da noi stessi. Possiamo inserire informazioni di cui ci pentiremmo un domani. Tuttavia non è impossibile rimediare e cancellare definitivamente il proprio profilo Facebook. Vi mostriamo come fare.

Azioni preliminari

Prima di cancellare in modo permanente il vostro account da Facebook, vi consigliamo di effettuare un backup dei dati ed eliminare informazioni e fotografie affinché non restino in rete. Infatti, nonostante sia consentito eliminare un account, alcuni dati personali potrebbero restare ugualmente immagazzinati nel Social e, conseguentemente, essere presenti in rete. Potrebbero salvarsi ad esempio le conversazioni private, oppure le fotografie in cui si viene taggati dagli amici.
Per fare il backup dei dati entrate in impostazioni dell’account e cliccate sul link Scarica una copia.

Dopo aver digitato Avvia il mio archivio e inserito la password dell’account per confermare la propria identità, Facebook genererà l’archivio del profilo e manderà una mail con un link per scaricarlo. In poche ore i dati saranno archiviati.

Cancellare il profilo

Una volta salvato il materiale, potete passare all’eliminazione dell’account Facebook. Basta un solo minuto di navigazione per rimuovere profilo. Cliccando su questo link e su “Elimina il mio account”.

A questo punto la piattaforma richiederà l’inserimento della tua password e del codice di sicurezza.
Riceverete subito un’email che vi avvisa della prossima rimozione dell’account entro 14 giorni. Ricordate che se effettuerete l’accesso al profilo in questo lasso di tempo, l’eliminazione non sarà più ritenuta valida, quindi l’account resterà visibile. E dopo l’avvenuta rimozione non potrete ottenere nuovamente l’accesso.

 

Tempistiche

La procedura di cancellazione del profilo non è immediata e potrebbe richiedere anche 90 giorni, durante i quali però le informazioni saranno inaccessibili.

 

 

Torna a Focus On: Social Network